Archive

Archive for the ‘Pane’ Category

Panettone Mandorlato

Venerdi, sabato e domenica, ho deciso di provare a fare un panettone con la ricetta di vittorio di http://www.vivalafocaccia.com ecco come è venuto..

Categorie:Pane, Uncategorized

Pane Sfogliato – Pan de Hojaldre

16 febbraio 2010 Lascia un commento

fonte http://www.cindystar.it

Ho trovato la ricetta di questo splendido pane che mi ha fatto venire voglia di provare a farlo poi vi dirò come è uscito..

pan de hojaldre - pane sfogliato
Dose per un filone o due pani piccoli

Lievitino:
50 gr. farina 0
30 gr. acqua
2 gr. lievito di birra fresco

Impasto:
250 gr. farina 0
125 gr. acqua
mezzo cucchiaio di olio extravergine di oliva per l’impasto
10 gr. lievito di birra fresco
5 gr. sale
30 gr. di olio extravergine di oliva per sfogliare*

* solo 20 gr. se si decide di fare due pani piccoli

Amalgamare tutti gli ingredienti del lievitino e far lievitare fino al raddoppio.
Con la dose di farina dell’impasto fare la fontana, metterci l’acqua nel mezzo, scioglierci il lievito di birra fresco e il lievitino spezzettato, aggiungere l’olio, iniziare a prendere la farina ed impastare, aggiungere il sale e finire di impastare senza lavorare troppo l’impasto.
Nel Bimby: sciogliere il lievito nell’acqua 10 sec. vel. 3, aggiungere la farina e mescolare 30 sec. vel. 3.Coprire col boccale e il misurino e lasciare lievitare al raddoppio. Aggiungere quindi l’acqua e il lievito di birra e mescolare a vel. 3 per 30 sec. Fermare il Bimby, aggiungere la farina e il sale e impastare 1 min. a vel. 6 poi 30 sec. Spiga. Togliere la pasta dal boccale, dare una brevissima menata a mano.

Fare un filone di circa 20cm. e lasciarlo riposare sul tavolo per una ventina di minuti coperto con un canovaccio o una ciotola.

Filone unico

pan de hojaldre - pane sfogliato
1 – Senza rilavorarlo e sul tavolo infarinato, stenderlo in un rettangolo di circa 20×50. Ungerlo con metà dei 30g. di olio (con le dita o con un pennello) e chiuderlo cosi:
2 – dal lato corto del rettangolo fare una piega verso il centro fino a metà,
3 – la stessa piega dall’altro lato corto verso il centro,
4 – ripiegare le due parti una sull’altra. Si avranno così 4 strati.
5 – Fissare bene i bordi per non far uscire l’olio, infarinare di nuovo il tavolo e anche la pasta in modo che non attacchi al matterello. Tirare ancora una sfoglia sottile di circa 60×40 senza preoccuparsi se esce un po’ di olio, è inevitabile.
6 – Ungere la sfoglia col rimanente olio fino ad un paio di centimetri dal bordo e poi arrotolarla dal lato corto senza stringere troppo e cercando di alzare leggermente la pasta mano a mano che si arrotola in modo da mantenere all’interno del rotolo l’olio, che altrimenti potrebbe fuoriuscire tutto verso la fine della sfoglia.
7 e 8 – Appoggiare il rotolo su una placca da forno con la falda sotto, con la lametta incidere profondamente lasciando uno spazio centrale di 3cm e arrivando fino a un paio dalla chiocciola laterale. Pennellare con poco olio e lasciare lievitare fino al raddoppio (di solito 1 oretta), quindi infornare a 200° per 30/35 minuti.

Se fatto prima meglio scaldare il pane 3/4 minuti prima di servirlo.

pan de hojaldre - pane sfogliato
Due pani piccoli
pan de hojaldre - pane sfogliato

1 – Stendere la pasta formando un rettangolo di circa 25×35 er tagliarlo a metà dal lato lungo.
2 e 3 – Ungere le sfoglie con l’olio e poi arrotolarle dal lato corto senza stringere troppo e cercando di alzare leggermente la pasta mano a mano che si arrotola in modo da mantenere all’interno del rotolo l’olio, che altrimenti potrebbe fuoriuscire tutto verso la fine della sfoglia.
5 – Appoggiare i rotoli su una placca da forno con la falda sotto, con la lametta incidere profondamentefino a un paiodi centimetri dalle estremità.
6 – Pennellare con poco olio e lasciare lievitare fino al raddoppio (di solito 1 oretta), quindi infornare a 200° per 30/35 minuti.

Se fatto prima meglio scaldare il pane 3/4 minuti prima di servirlo.

pan de hojaldre - pane sfogliato

Categorie:Pane