Home > Puglia > Focaccia Pugliese con Pomodorini

Focaccia Pugliese con Pomodorini


500 g di farina 0; 400 g circa di patate non novelle; 1 dado di lievito di birra fresco; 12 pomodorini ben maturi; 4-5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva saporito; origano; sale

Pelate le patate e lessatele in acqua salata. Quando sono tenere, scolatele conservando l’acqua e passatele dallo schiacciapatate lasciandole cadere dentro una ciotola ampia. Lasciatele intiepidire e amalgamatevi il lievito diluito in una tazza di acqua appena tiepida [quella di cottura delle patate]. Mescolate energicamente con un cucchiaio di legno e, continuando a mescolare, unite poco per volta le farine e, se necessario, ancora poca acqua delle patate in modo da ottenere un impasto molto morbido. Lavoratelo energicamente con il cucchiaio per una decina di minuti fino a quando si staccherà dalle pareti della terrina [l’uso dell’impastatrice faciliterà molto il lavoro]. Oliate la placca del forno e stendetevi l’impasto pareggiando lo spessore. Pennellate d’olio la superficie della focaccia e distribuitevi i pomodorini divisi a metà. Coprite con un panno e lasciate lievitare in luogo tiepido per circa un’ora fino a quando nella pasta si formeranno delle bollicine e i pomodorini, per effetto delle lievitazione, saranno quasi affondati nella pasta. Ungete ancora la superficie, spolverate con l’origano e con un pizzico di sale e infornate a 220° proseguendo la cottura per circa 40 minuti fino a quando la focaccia sarà alta e ben colorita. Servitela tiepida o fredda.

Annunci
Categorie:Puglia
  1. Nonno Coco
    21 gennaio 2010 alle 13:53

    MMMM mi viene l’acquolina in bocca… A quando l’assaggio?

    • 21 gennaio 2010 alle 18:30

      Appena mi aiuterai a farla!!

      • Nonno Coco
        22 gennaio 2010 alle 09:10

        Basta chiedere……

  2. Nonno Coco
    22 gennaio 2010 alle 09:11

    Nonno Coco :MMMM mi viene l’acquolina in bocca… A quando l’assaggio?

  3. anna
    22 gennaio 2010 alle 15:07

    Complimenti per l’idea, spero si arricchisca di prelibatezze come queste e di bontà della nostra cucina italiana!!!!!!! E come direbbe la Parodi cotto …….. mangiato!!!!!!

    • 23 gennaio 2010 alle 12:53

      Speriamo bene mi darò da fare per aggiornarlo costantemente, se hai qualche ricetta più che volentieri, la pubblicherò! come hai fatto a trovare il mio nuovo blog?

  4. Katy
    18 febbraio 2010 alle 15:37

    Marcoooooo, ma che idea geniale e sopratutto gustosa!!! Bravo, ora non mi resta che assaggiarle TUTTE QUANTE!!! 🙂

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: